Banner Top
Banner Top

Istruzione, Quaresimale: “Tutte le borse di studio verranno pagate”

“Tutte le borse di studio, relative all’anno accademico 2020-21, verranno pagate”. Lo ha affermato l’assessore all’Istruzione, Pietro Quaresimale. Nello specifico, – ha spiegato – le Agenzie per il diritto allo studio universitario (Adsu) di Teramo e dell’Aquila hanno già erogato i relativi fondi mentre per l’Adsu di Pescara-Chieti, stiamo attendendo che si perfezioni il percorso amministrativo attraverso cui lo Stato ci consente di pagare le borse di studio”

In sostanza, l’Agenzia di Sviluppo e Coesione ha accolto la riprogrammazione effettuata dalla Regione per la cifra di 4 milioni 100mila euro, destinata al pagamento delle borse di studio. “La spesa complessiva è di poco superiore a 5 milioni di euro – ha confermato Quaresimale – e possiamo dire che, per la prima volta, verranno soddisfatte tutte le richieste. Il fatto, poi, di finanziare tutte le borse di studio in graduatoria – ha concluso – ci consentirà, per il prossimo anno accademico 2021-22, di ricevere una premialità di fondi dal Governo, pari al 15 per cento in più”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.