Banner Top
Banner Top

Vasto, tante le iniziative per la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne

Il Comune di Vasto promuove una serie di iniziative di sensibilizzazione per celebrare la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne (25 novembre) annunciate ieri in una conferenza stampa dall’assessore all’Inclusione Sociale Nicola Della Gatta e dall’assessore alle Politiche Giovanili Paola Cianci.

Questo calendario è frutto di una bella pagina di inclusione – ha dichiarato l’assessore Nicola della Gatta – tra molteplici componenti della società cittadina nella comune consapevolezza che non si può parlare, per un solo giorno l’anno, di azioni discriminatorie e violente contro le donne ma è dovere inderogabile di una comunità responsabile assumere iniziative culturali che parlino, soprattutto ai più giovani, del valore delle donne, della loro forza e della loro visione. La bella sinergia di questa occasione è un punto di partenza straordinario che fa ben sperare per il futuro. Il Centro Antiviolenza DonnAttiva è un modello per l’intero territorio e l’attività promossa di sostegno a donne in condizione di pericolo, offrendo loro servizi di consulenza legale ed assistenza continua, è una risposta anche a quei fenomeni di emarginazione causati o aggravati dalla pandemia”.

 “E’ per me motivo di grande orgoglio e di crescita partecipare con il mio assessorato alla Politiche giovanili alle iniziative – ha aggiunto l’assessore Paola Cianci –  in collaborazione con la Consulta Giovanile ed il CentroAntiviolenza DonnAttiva, in programma sabato 27 novembre a Vasto. La rete delle realtà con cui i ragazzi si confrontano si intensifica sempre di più su temi molto delicati come la violenza contro le donne, ed è stata l’occasione per comprendere il grande lavoro del centro. Le iniziative in programma il 25 e 27 novembre vedranno il coinvolgimento dei ragazzi del Progetto SAI (Sistema Accoglienza Integrazione) e delle scuole Pantini-Pudente, Mattei e Mattioli nel flash mob e performance che renderà ancora più dirompente il messaggio di forza ed il coraggio che vogliamo trasmettere alle donne vittime di violenza”.

Per noi questa giornata è molto importante. Vorrei ricordare – ha evidenziato Licia Zulli responsabile del Centro Antiviolenza DonnAttiva – che il centro antiviolenza di Vasto è uno dei pochi la cui titolarità è del Comune. C’è una rete antiviolenza cittadina che opera a Vasto dal 2012. Sabato 27 novembre è in programma in Piazza Rossetti una perfomance che coinvolgerà molti cittadini con l’obiettivo di dar voce a tutte quelle donne che subiscono violenza in ambito domestico. I casi seguiti stabilmente sono fino ad oggi 61( 28 dello scorso anno e 33 del 2021)”.

Marta Del Negro della Consulta Giovanile ha presentato “Sempre Libera”  il progetto curato dalla Consulta Giovanile di Vasto e prevede due appuntamenti: il 25 ed il 27 novembre. Sono state fondamentali le collaborazioni che si sono prodigate attivamente a denunciare la violenza sulle donne” il cui obiettivo comune è affermare il principio di rispetto e uguaglianza denunciando discriminazioni sociali ancora oggi presenti nella vita di ogni giorno.

Anna Maria Di Paolo della scuola Civica musicale di Vasto ha sottolineato l’aumento dei casi di violenza su donne e bambini durante la pandemia. Attorno a questi temi devono misurarsi non solo le istituzioni.

Soddisfatta della collaborazione ed il coinvolgimento degli studenti anche la dirigente scolastica Anna Orsatti del Polo scolastico Pantini-Pudente.

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.