Banner Top
Banner Top

Va a spasso con la compagna, arrestato per evasione dai Carabinieri

Un venticinquenne è ai domiciliari perché accusato di furto, rapina e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, ma esce di casa per andare a spasso con la compagna ma viene fermato in auto durante un controllo stradale. Nuovi guai giudiziari un giovane residente a Chieti arrestato per evasione dai Carabinieri della Sezione Radiomobile del capoluogo teatino.

Era sottoposto alla misura cautelare dallo scorso 14 ottobre, ma non riuscendo a fornire ai militari una spiegazione plausibile perché fosse fuori casa, nei suoi confronti sono scattate le manette e ora è in attesa del processo per direttissima.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.