Banner Top
Banner Top

Castelfrentano al Palio dei Comuni al San Paolo di Montegiorgio

Castelfrentano è tra i 24 comuni invitati al trentatresimo Palio dei Comuni  Premio “Lanfranco Mattii” in programma per domenica 14 novembre al San Paolo di Montegiorgio. Un palio straordinario e un grande spettacolo colmo di quell’agonismo e di quella magia che solo la passione popolare e i grandi interpreti del trotto sanno dare.

Nella storia del Palio dei Comuni di Montegiorgio, c’è da sempre molto Abruzzo. Prima di tutto il pubblico abruzzese che non manca mai. Nei trentatré anni di Palio sono stati invitati vari comuni abruzzesi, ma fino ad adesso sono riusciti ad incidere il loro nome nel’albo d’oro del palio solo L’Aquila che nel 2002 ha vinto con Tinak MO, dell’allevamento Mori, un cavallo entrato nella storia del trotto, vincitore del Derby nel 1996, e Torano Nuovo, in provincia di Teramo, che nel 2000 vince con Turno Gas.

Quest’anno continua ad essere Castelfrentano a rappresentare l’Abruzzo.

«Noi partecipiamo da sempre quasi, almeno da venti anni» spiega Niccolò di Piero del Comitato Palio di Castelfrentano. «Noi siamo come Pierre De Coubertin l’importante è partecipare. Essendo a 200 km abbiamo difficoltà ad ospitare un driver, lo staff di scuderia. La spesa sarebbe insostenibile. Il Palio per Castelfrentano è una festa. Noi normalmente arrivavamo a Montegiorgio con due pullman. Malgrado quello che è successo nell’ultimo anno, speriamo di riuscire di nuovo a portare la nostra gente. In molti ci hanno chiesto di venire. Il Palio è una manifestazione molto apprezzata e i nostri concittadini vogliono esserci e vogliono che partecipiamo».

«Sono di supporto a Nicolò – evidenzia  Matteo Suriani altro componente del Comitato –  e sono sempre stato appassionato di questa corsa. Della sua formula entusiasmante, ovvero la partecipazione dei comuni. Mi affascina il folklore che emana il Palio dei Comuni».

Venerdì 29 ottobre ultima giornata di corse per ottobre, che cade nel weekend di Halloween. Sette corse in programma a partire dalla ore 14.30 e centrale dedicato a Quarneti Dario. Per l’occasione all’ippodromo si potranno gustare gratuitamente delle ottime caldarroste.

Ecco i 24 comuni invitati al XXXIII Palio dei Comuni. Provengono tutti dal Centro Italia. Castelfrentano per l’Abruzzo. Il comune di Montechiarugolo, in provincia di Parma (Emilia-Romagna). Sedici comuni dalla provincia di Fermo (Marche): Belmonte Piceno, Campofilone, Falerone, Fermo, Francavilla D’Ete, Magliano Di Tenna, Massa Fermana, Montappone, Monte Urano, Montegiorgio, Montegranaro, Petritoli, Porto Sant’Elpidio, Rapagnano, Sant’Elpidio a Mare, Servigliano. Quattro comuni dalla provincia di Macerata: Civitanova Marche, Corridonia, Mogliano, Recanati. E due comuni dalla provincia di Perugia (Umbria): Assisi e Gualdo Tadino.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.