Banner Top
Banner Top

Strade rotte e assenza di servizi, “Problema da risolvere in fretta”

Strade rotte, assenza di servizi e di attenzione. Si lamentano i residenti di contrada Buonanotte che lamentano lo stato di abbandono della loro contrada. In occasione delle prossime elezioni amministrative a Vasto, i cittadini nella zona collinare che collega la città alla Marina, non andranno a votare. Lo ha annunciato a nome di tutte le famiglie Cesare Marino agente della polizia locale in pensione.

Sono anni che aspettiamo una serie di interventi che normalizzino la condizioni di questo territorio, soprattutto dal punto di vista viario. La strada che attraversa la nostra contrada è frequentata ogni giorno da centinaia di veicoli. Da qui passano vastesi e turisti. Più che una strada ormai è una mulattiera pericolosa per le auto e ancora di più per moto e biciclette. Crepe, dossi e fossi non si contano più. La strada è circondata da vegetazione incolta. Abbiamo fatto moltissime segnalazioni al Comune. Le promesse sono state tante, ma ad oggi, nulla è stato fatto. Allora perche’ votare ” chiedono i residenti di contrada Buonanotte?. Ad oggi contrada Buonanotte si sente dimenticata dalla politica e di conseguenza ha deciso di rinunciare al voto. Ci sentiamo cittadini di serie B. Con una strada così non intendiamo andare a votare” , ripete Cesare Marino.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.