Banner Top
Banner Top
Banner Top

Vandali e bulli in centro a San Salvo, si cercano legami

Potrebbe esserci una correlazione fra l’incendio doloso che ha distrutto alcuni giochi della villa comunale sansalvese e gli atti di bullismo fatti ad un 15enne in centro.  In merito è intervenuto il presidente della Commissione Affari Sociali, Marilena Sarchione che afferma “In accordo con l’assessore Giancarlo Lippis verificheremo tutti gli interventi da intraprendere non solo nei confronti dei minori che hanno danneggiato la villa comunale, ma anche di coloro che con atti e mezzi “bullizzano” il centro storico della nostra città. Abbiamo ricevuto una denuncia di una madre nei confronti di alcuni minori che in più occasioni hanno posto in essere comportamenti pericolosi per il figlio e non solo. Faremo tutto ciò che è in nostro potere per capire ed agire nel modo più adeguato. Se necessario si faranno intervenire i servizi sociali per segnalare all’autorità giudiziaria minorile situazioni in cui la responsabilità genitoriale è male esercitata. E’ necessario che gli adolescenti acquisiscano la consapevolezza dei propri atti, riflettendo sia sui motivi che lo hanno indotto a commettere il reato, sia sulle conseguenze dei suoi atti”.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.