Banner Top
Banner Top

Preoccupano le condizioni di una 34enne positiva al Covid, trasferita all’ospedale di Chieti

Salgono i contagi e una donna finisce in Rianimazione. Ad oggi a Vasto i positivi sono 30 e le persone in quarantena sono 116. Il sindaco di Vasto, Francesco Menna torna a sollecitare residenti e turisti a vaccinarsi contro il Covid. “Abbiamo lo strumento vincente per combattere la battaglia contro il virus: il vaccino. E allora vacciniamoci tutti”.

La situazione non è certo rosea nelle altre città. A San Salvo i positivi sono 18 positivi, a Scerni sono quattro e altri casi si registrano anche nei comuni dell’interno.

A preoccupare sono le condizioni di una 34enne che, dopo essere stata ricoverata al San Pio, ieri è stata intubata e trasferita in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Santissima Annunziata di Chieti. A contrarre il virus anche la madre.

L’appello da parte delle istituzioni è unanime: “Vacciniamoci”. Intanto per martedì 17 agosto, la Asl ha deciso di fare un open day a Gissi.

Tutti dovremo sfruttare questa opportunità“, torna a ribadire il sindaco di Vasto, Francesco Menna. “Al PalaBcc, anche se con orari ridotti, le vaccinazioni proseguono. Sono quas 73mila i vaccini somministrati. Con la somministrazione del vaccino – sottolinea Menna – si evitano sintomatologie severe, si abbatte il rischio di finire in ospedale, si azzera dunque il pericolo di morte. Ecco perché sono sicuro che l’unico strumento utile ed efficace contro la pandemia è il vaccino”, specifica Menna che invita tutti alla cautela e ad indossare la mascherina nei luoghi chiusi, a lavarsi spesso le mani e ad evitare assembramenti.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.