Banner Top
Banner Top
Banner Top

In due notti sei case nel mirino dei ladri

Sono quattro gli appartamenti che sono stati presi di mira dai ladri in contrada Buonanotte. Ladri acrobati, agili e veloci. E’ questa la descrizione dei malviventi che in questi giorni stanno spaventando ed esasperando i residenti della contrada. Senza alcun timore si arrampicano sui balconi e dopo aver rotto o danneggiato le persiane entrano in casa e portano via quello che trovano.

“E’ accaduto anche a me – fa sapere Cesare Marino, ex agente della polizia locale in pensione. “Fortunatamente a casa mia sono riusciti a portare via solo un melone. A disturbarli è stata mia moglie che dovendo andare a bere e ha acceso la luce. A quel punto hanno preferito scappare”.

L’ex agente di polizia locale fa sapere che i ladri hanno piegato le inferriate che proteggevano una finestra come se fossero di burro, il tutto senza fare rumore. Da un’altra finestra hanno invece divelto la zanzariera.

“Sono riusciti ad entrare – prosegue Marino – ma poi la luce accesa da mia moglie li ha disturbati. Fortunatamente oltre allo spavento, non hanno portato via nulla al netto di un melone. Altre famiglie della invece hanno subito danni ben più gravi. Ora spero solo che qualche telecamera abbia ripreso i ladri acrobati“, conclude il pensionato.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.