Banner Top
Banner Top
Banner Top

Scienza e Tennistavolo: uno studio sul comportamento sociale umano

Il Dipartimento di Neuroscienze, Imaging e Scienze Cliniche dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara sta promuovendo, nell’ambito del progetto europeo EMBRACE (tEchnology for Multimodal inter-BRaindynAmiCsinvEstigation)una ricerca sperimentale non farmacologica no profit finalizzata allo studio dei correlati neuro-psico-fisiologici del comportamento sociale umano durante l’esecuzione di compiti motori diadici cooperativi e competitivi,

La ricerca, portata avanti dalla Dott.ssa Silvia COMANI e dal suo staff, si svolge presso il Laboratorio del Centro BIND – BehavioralImaging and NeuralDynamics, afferente al Dipartimento di Neuroscienze Imaging e Scienze Cliniche, CIAPI, in Viale Abruzzo, 322  a Chieti, e intende raggiungere i seguenti obiettivi:

  1. studiare il comportamento sociale umano mediante l’utilizzo di un paradigma sperimentaleche utilizza il tennistavolo come compito motorio interattivo tra due soggetti volontari, lo studio viene attuato attraverso l’utilizzo divarie strumentazioni che permettono di misurare variabili neuro-psico-fisiologiche di diversanatura (elettroencefalografia, elettromiografia, elettrocardiografia, respirazione, cinematicadel corpo umano);
  2. individuare potenziali parametri cinematici in grado di differenziare e predire il comportamento sociale nelle diverse condizioni sperimentali;
  3. studiare l’attività elettrica corticale (EEG), muscolare (EMG), cardiaca (ECG) e di respirazione associata al comportamento cooperativo e competitivo in una diade di soggetti che interagiscono durante l’esecuzione di un compito motorio (tennis tavolo) sia cooperativo che competitivo.

È prevista anche una condizione di controllo denominata “solo” in cui l’obiettivo è tenere la palla in gioco durante un palleggio effettuato con la metà del campo dal tennistavolo posizionata verticalmente in maniera tale da permettere il rimbalzo della palla e, quindi, il gioco stesso.

Hanno già preso parte alla sperimentazione alcuni atleti abruzzesi : Christian Massimi(TT Vasto) e Davide Ruggeri (Antoniana Pescara) e per la Diade Femminile la neo Campionessa Italiana di 3° ctg. Giulia Ciferni e Marzia Comparelli entrambe appartenenti alla Squadra di A2 dell’ASD Tennistavolo Vasto.

“La partecipazione è stata sicuramente una novità interessante rispetto alla nostra quotidianità.” Ci ha riferito le neo laureata Campionessa Italiana Giulia Ciferni. “ Unica nota negativa è la lunga preparazione alla quale ci si deve sottoporre prima della performance per l’applicazione dei dispositivi di rilevamento ed il caldo che non facilità la tollerabilità, ma per la scienza questo ed altro.” ha concluso con un sorriso la compagna di squadra Marzia Comparelli .

Durante ciascuna sessione sperimentale vengono acquisiti segnali cinematici (tramite sistema di Motion Capture), segnali elettroencefalografici (EEG), segnali elettromiografici (EMG), segnali cardiaci (ECG), segnali di respirazione. Prima dell’inizio di ogni sessione, gli Atleti quindi indosseranno una cuffia EEG e una fascia per la registrazione del battito cardiaco e della respirazione, oltre a farsi apporre sul corpouna serie di marker per la registrazione dei dati cinematici e degli elettrodi di superficie per la registrazione dei dati di attività muscolare.

I dati fisiologici raccolti saranno poi analizzati in forma del tutto anonima con tecniche avanzate di elaborazione dei segnali biomedici raccolti al fine di raggiungere gli obiettivi dello studio su-elencati.

Tale ricerca intende poi ad addivenire, in ultima analisi, allo studio del comportamento sociale umanoproponendo l’applicazione di un nuovo approccio analitico, strumentale e sperimentale oltre ad individuarnei correlati neuro-psico-fisiologici .

  • CIAPI 1
  • CIAPI 2
  • CIAPI 3
  • CIAPI 5
  • CIAPI 6
  • CIAPI 8
  • CIAPI 9
  • CIAPI 11
  • CIAPI 13
  • CIAPI 14
  • CIAPI 15 bis
  • CIAPI 17
  • CIAPI 18
  • CIAPI 19
  • CIAPI 20
  • CIAPI 21
  • CIAPI 22
  • CIAPI 23
  • CIAPI 24
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.