Banner Top
Banner Top
Banner Top

Doppio incidente grave in Abruzzo: a Fossacesia e a Corropoli

Tragedia sfiorata nel pomeriggio di ieri a Fossacesia nel chietino dove un treno merci ha investito un’auto che, secondo una prima ricostruzione era finita sui binari. Tre persone, madre, padre e figlioletto sono rimaste ferite in modo serio. Padre e figlio sono stati trasportati all’ospedale Ss Annunziata di Chieti. La mamma a Pescara.

Non ce l’ha fatta invece l’uomo tedesco di 51 anni, F.P., che era finito in gravi condizioni all’ospedale di Pescara dopo un incidente con un ultraleggero caduto nel pomeriggio sull’avvio di superficie di Corropoli (Teramo). L’uomo è morto poco prima delle 19 in pronto soccorso: arrivato in condizioni disperate, non si è mai ripreso. La salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

All’ospedale di Teramo è invece ricoverato in gravi condizioni un suo connazionale di 57 anni che era a bordo del velivolo con lui. Degli accertamenti si occupano i Carabinieri della Compagnia di Alba Adriatica (Teramo). L’ultraleggero era decollato intorno ‪alle 11‬ di stamattina dall’aviosuperficie di Calatabiano a Catania e si trovava in fase di atterraggio presso l’aviosuperfice di Corropoli. (ANSA).

Foto e fonte Ansa

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.