Banner Top
Banner Top
Banner Top

Vaccini, Pennetta: “Green pass, strumento utile per turismo ed economia della città”

“L’appello che abbiamo lanciato qualche giorno fa ai giovani di Vasto adesso lo lanciamo a tutti i cittadini della nostra comunità: vaccinatevi, vacciniamoci. Ancora in tanti non lo hanno fatto. Lo dobbiamo alle persone fragili, a noi, alla nostra città e alla sua economia.

Non possiamo immaginare un mese di agosto di nuove chiusure: sarebbe un disastro, la fine. Non va sottovalutato il trend di ripresa dei contagi in tutto l’Abruzzo. Siamo tra i centri di maggior richiamo turistico della regione: rigore e prudenza sono condizioni imprescindibili.

Abbiamo a nostra disposizione questa grandissima opportunità di tutela della nostra salute, non la sprechiamo. Sull’obbligo di green pass per i luoghi dove si possono creare assembramenti ormai c’è la convergenza del Governo: anche questo strumento dobbiamo intenderlo come opportunità, perché serve a tenere e mantenere aperte le attività, a consentire una capienza maggiore al chiuso, e molto probabilmente per ottenerlo potrebbe essere sufficiente già solo la prima dose.

Va da sé che dalla Regione e dall’Azienda sanitaria ci aspettiamo la dovuta accelerata sui vaccini: non possiamo permetterci ritardi e non dobbiamo escludere nessuno. Settembre, per quanto riguarda la scuola, è dietro l’angolo: i nostri ragazzi hanno diritto a tornare in classe in condizioni di assoluta sicurezza”.

Così l’avvocato Angela Pennetta, candidata a sindaco di Vasto per il movimento civico L’Arcobaleno sulla situazione sanitaria legata all’emergenza Covid.

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.