Banner Top
Banner Top
Banner Top

Volontari e impresa in azione per salvare la Villa Comunale

Siringhe e bivacchi vicino la grotta, dietro la pista di pattinaggio rimessa a nuovo dai cittadini e dai volontari dell’associazione Rigenera Vasto. Nonostante i recenti interventi finalizzati alla riqualificazione della struttura, che è stata dotata anche di punti luce, quell’area della villa comunale continua ad essere luogo di ritrovo per tossicodipendenti e persone che usano quei luoghi per bivaccare. Il rinvenimento di alcune siringhe ha fatto scattare di nuovo l’allarme sulla necessità che quell’angolo del parco pubblico venga dato in affidamento.

“Quell’area deve essere data in gestione, a stretto giro, con un bando serio a costo zero per il Comune”, è la proposta lanciata da Augusto Delle Donne, presidente di Rigenera Vasto, “con un investimento economico garantito di risistemazione e di riqualificazione. Può essere fatto tranquillamente prima delle votazioni. L’altra sera alcuni genitori hanno mandato via dall’area giochi gente che bivaccava. Quell’area và presidiata 24 ore su 24 con telecamere. La situazione è seria, non è da sottovalutare”, insiste Delle Donne, “le luci adesso ci sono, quello che si poteva sistemare è stato sistemato, ma ora ci vuole un progetto serio”.

Risale proprio ai giorni scorsi l’installazione, a titolo gratuito,  di un nuovo impianto di illuminazione da parte di un’azienda vastese, la Elettro Center di Punta Penna che, per iniziativa di uno dei suoi soci, Giuseppe Di Lello, ha donato i nuovi fari che sono stati sistemati dagli operai dei servizi manutentivi del Comune.

“Siamo molto contenti di aver completato il progetto”, commenta Delle Donne, “il nuovo impianto di illuminazione è un contributo che questa azienda ha voluto donare a noi e a tutta la comunità. Vogliamo dimostrare che questi interventi di riqualificazione hanno sicuramente ricadute positive anche sul tessuto economico della città. Ma ora bisogna fare un salto di qualità e affidare la gestione di quell’area”, ribadisce il presidente di Rigenera Vasto.

E non mancano neanche proposte di chiusura della villa comunale che durante la notte resta aperta. Con cinque ingressi diventa veramente difficile per le forze dell’ordine tenere d’occhio il parco pubblico.

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.