Banner Top
Banner Top

Contro il nuovo riassetto organizzativo, i Cobas proclamano giornate di sciopero

Nonostante i continui solleciti per una turnistica più appropriata alle esigenze di vita dei lavoratori, FCA continua a fare profitti sulla pelle dei lavoratori, incurante delle condizioni fisiche e psiche, con la complicità dei sindacati “FIRMATUTTO”.

È inammissibile lo stato di sfruttamento messo in atto dalla dirigenza FCA, non si ha la possibilità di organizzare la propria vita, i meno temerari si oppongono a questo tipo di sistema, mai neo assunti ”staff leasing”, vivono con una spada di Damocle, sono costretti a turni aggiuntivi a straordinario, previa segnalazione per inadempienza.

La situazione sta degenerando, non va meglio nell’indotto.

Noi COBAS crediamo che sia opportuno avviare un processo di cambiamenti organizzativi aziendali, incidendo positivamente sulle esigenze VITALAVORO quindi, in attesa di soluzioni innovative continuiamo, proclamando lo sciopero:

  • Di Tutti i Sabati lavorativi, su ogni turno Produttivo (del 05; 12; 19 e 26) di Giugno 2021, alla FCA Plastics Unit;
  • Di tutte le Domeniche lavorative, su ogni turno Produttivo (del 06; 13; 20 e 27) di Giugno 2021, alla FCA Plastics Unit;
  • Su Tutti i Recuperi e Straordinari, sui Riposi Individuali, in Tutto il mese di Giugno 2021 alla FCA Plastics Unit.

Inoltre proclamiamo sciopero dalle ore 22:00 del 02 Giugno 2021 fino alle ore 06:00 del giorno 03 Giugno 2021 alla FCA Plastics Unit.

Cobas Fca Atessa

Cobas EP Chieti

Confederazione Cobas dei comitati di base

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.