Banner Top
Banner Top

Cupello, Antenucci: “Su via Aragona solo un dispendio di fondi pubblici”

Ero in trepida attesa e speranzoso di poter manifestare la mia soddisfazione per quanto l’attuale amministrazione stava e sta eseguendo su via Aragona in riscontro alla petizione prot. 939 del 08/02/2019 a firma di 76 concittadini e in riscontro alla segnalazione prot. 3059 del 19/04/2021 a firma del sottoscritto e di una concittadina residente in Via Aragona.

La prima, volta ad ottenere una giusta regolamentazione con opportuna segnaletica verticale/orizzontale della viabilità dell’intera via Aragona, la realizzazione di marciapiedi con idonea messa in sicurezza del tratto finale di innesto con Via Istonia in entrambi i sensi di marcia e il posizionamento di idonei dissuasori di velocità sulla sede stradale.

La seconda, volta ad ottenere un sollecito intervento per rimuovere criticità (pulizia aree verdi di pertinenza comunale, rimozione rifiuti abbandonati, ecc.) ormai cronicizzate.

A mio malgrado, devo constatare, in merito alla petizione, che gli interventi eseguiti hanno dato scarso riscontro e risoluzione alle problematiche evidenziate, infatti i rallentatori installati, vuoi per la tipologia utilizzata, vuoi per le modalità di posa adoperate, non contribuiscono in alcun modo a rallentare la marcia dei veicoli che ogni giorno percorrono via Aragona, ed i semplici paletti di delimitazione installati in prossimità dell’uscita su via Istonia lato Cupello hanno solo contribuito ad impedire il parcheggio di veicoli in prossimità dell’incrocio, ma ben poco possono fare per garantire la sicurezza dei pedoni e soprattutto dei nostri piccoli che viaggiano nei passeggini.

Questo, a mio umile parere, è il risultato del mancato confronto che l’amministrazione in carica si ostina a perseguire; sicuramente un confronto con le minoranze, con i cittadini che vivono quotidianamente i disagi di questa arteria, ormai di primaria importanza per la nostra comunità, avrebbe evitato oltre al banale dispendio di fondi pubblici, il perdurare dei disagi per i cittadini residenti su via Aragona, portando di sicuro l’amministrazione a cogliere un risultato certo e garantire l’incolumità e la sicurezza dei propri cittadini.

In merito alla seconda segnalazione, anche se molto va ancora fatto, esprimo il mio personale ringraziamento per un primo approccio rivolto a questo quartiere, sia per la pulizia delle aree segnalate e sia per quanto svolto al fine di bonificare l’area artigianale, e mi aspetto che venga fatto molto di più per garantire pari dignità a tutti i concittadini che vivono le aree periferiche della nostra piccola comunità. Il nostro gruppo consigliare “Insieme per Cupello” a proposto diverse mozioni (messa in sicurezza via Miramonti, centrali meteo per la rilevazione della qualità dell’aria, ecc.) ma, anche se votate all’unanimità, nulla è stato fatto finora.

Per quanto mi riguarda ho già segnalato agli uffici tecnici comunali l’inefficienza dei sistemi adottati e mi spenderò in merito nel controllo affinché vengano adoperate le ulteriori giuste iniziative volte alla risoluzione delle criticità da anni segnalate.

Consigliere Marco Antenucci

Gruppo Consiliare di “Insieme per Cupello”

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.