Banner Top
Banner Top

Vasto, Marsico lascia l’incarico dopo 45 giorni

Lascia l’incarico a distanza di appena un mese e mezzo dal conferimento. Dimissioni a sorpresa per il forestale Francesco Marsico che a marzo era diventato responsabile dei “Servizi Manutentivi”, al posto dell’ingegner  Francesca Gizzarelli. Il funzionario resta in Comune ad occuparsi della manutenzione del verde, ma senza la “posizione organizzativa” che gli era stata conferita dopo l’espletamento di un avviso di selezione interna e che prevede un compenso economico aggiuntivo oltre allo stipendio previsto dal contratto di lavoro.

Non si conoscono le motivazioni che hanno spinto Marsico, di carattere schivo e riservato,  a rinunciare all’incarico di responsabile dei “Servizi Manutentivi”, un settore complesso che dispone di poco personale a fronte di una molteplicità di compiti. Proveniente dall’Arsac (Azienda regionale per lo sviluppo dell’agricoltura calabrese), dove aveva preso servizio nel 1992, Marsico è stato trasferito definitivamente al Comune di Vasto a partire dal 1° marzo, a distanza di circa un anno dal suo arrivo in città grazie all’attivazione dell’istituto del “comando”.

Aveva quindi partecipato all’avviso di selezione interna. Preso atto delle dimissioni di Marsico il Comune deve ora nominare un nuovo responsabile.

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.