Banner Top
Banner Top

Matrimonio a Punta Aderci, Avanti Vasto: “Chi gestisce la riserva?”

Chi gestisce la riserva di Punta Aderci?

Allestire un set per un matrimonio, reale o finto non cambia di molto, portare sulla spiaggia e dentro la riserva, tavoli, sedie, illuminazione, generatori elettrici per la corrente ed altri allestimenti è da sconsiderati.

Gli organizzatori sono stati autorizzati e da chi?

Possibile che i gestori della riserva non hanno visto nulla?

Sono domande che devono ricevere una risposta chiara dalla Cogecstre, ente gestore della riserva, a cui recentemente è stata data la proroga della gestione e dal Comitato di Gestione della Riserva, che ha il potere di vigilanza su tutte le attività che si svolgono all’interno della riserva.

La Riserva è una area tutelata con regole ben precise, non si può permettere che diventi un luogo dove tutto e possibile, in totale spregio delle regole e del buon senso.

È probabilmente uno dei luoghi più suggestivi del nostro territorio, che attira visitatori da tutto il Paese, che arrivano nella riserva per godere delle bellezze naturali e non per allestimenti ed eventi che nulla hanno a che fare con una area protetta.

Abbiamo il dovere di fare l’impossibile per garantire la massima tutela della riserva e chi riceve soldi della collettività, per la gestione, spetta il compito di verificare e controllare che tutto sia fatto nel rispetto delle regole della riserva.

Chiediamo a chi deve verificare sull’operato sui soggetti coinvolti, di chiarire il prima possibile e relazionare in maniera chiara sull’accaduto.

GRUPPO AVANTI VASTO

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.