Banner Top
Banner Top

Referendum, Magnacca: “E’ lo stesso Prefetto a evidenziare la regolarità delle procedure seguite per il Regolamento”

 

 

 

 

«E’ lo stesso Prefetto di Chieti a evidenziare la regolarità dei nostri comportamenti tenuti nel corso del Consiglio comunale del 22 aprile scorso quando dice: “Il regolamento costituisce il presupposto essenziale per l’attivazione della consultazione referendaria”. Una posizione che ci conforta e rafforza la convinzione, nel rispetto di tutti i cittadini, che il regolamento vada predisposto ed approvato nei tempi necessari e nella sede deputata. Il regolamento, come ci ricorda altresì il Prefetto “è la fonte regolamentare a prevedere le varie fasi in cui si   articola la consultazione, dall’iniziativa sino alla proclamazione dei risultati, in modo da rendere automatico il procedimento”». A dichiararlo il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, nel commentare la lettera inviatagli dal dott. Armando Forgione a seguito dell’esposto del Comitato per il referendum “San Salvo per un ambiente sostenibile”.

«Al Prefetto abbiamo giustamente risposto – spiega il sindaco – che si è provveduto a rinviare il punto all’ordine del giorno alla Commissione Affari generali e Istituzionali per quanto prevede lo Statuto comunale all’articolo 55, nella consapevolezza di dover analizzare e discutere proprio in Commissione un argomento così importante per la vita democratica dei nostri cittadini».

Nessun intervento eccezionale dall’Ufficio territoriale del Governo ma una ordinaria corrispondenza ma solo la richiesta di conoscere le valutazioni e le iniziative intraprese dal Consiglio comunale.

Del resto in materia referendaria non è possibile far riferimento alla normativa nazionale vigente in quanto il regolamento è necessario per disciplinare tempi, modalità e condizione del referendum consultivo da proporre, come previsto dall’art 55 del vigente Statuto comunale, nell’ambito delle prerogative dell’autonomia regolamentare di ogni ente locale.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.