Banner Top
Banner Top

Giro d’Italia, Pd Chieti: “Approvato l’emendamento a firma dei Consiglieri regionali Paolucci e Pietrucci per un contributo per la sistemazione delle strade”

Accogliamo con soddisfazione l’approvazione all’unanimità dell’emendamento a firma dei Consiglieri regionali del Pd Silvio Paolucci e Pierpaolo Pietrucci per un contributo straordinario per la sistemazione delle strade a favore dei Comuni interessati dal passaggio del Giro d’Italia.

Un intervento finanziario importante  per la messa in sicurezza e la migliore transitabilità delle strade di gran parte dell’Abruzzo non solo interno ma anche costiero.

Ortona, Vasto, San Salvo, Chieti, Crecchio, Fossacesia Marina, Montesilvano, Castel Di Sangro, Rocca di Cambio, Ovindoli, Campo Felice e L’Aquila: sono solo alcuni dei Comuni che saranno interessati dal passaggio della “Carovana Rosa”.

È questo un altro importante e positivo risultato che l’Abruzzo porta a casa grazie al buon lavoro del Pd in Consiglio regionale, segno dell’attenzione che si ha per l’Abruzzo e per gli abruzzesi.

Non possiamo però non sottolineare l’atteggiamento propagandistico dei Consiglieri regionali della Lega vastese ormai in piena campagna elettorale in vista delle imminenti elezioni amministrative del prossimo autunno che vede la città di Vasto andare alle urne.

Alla luce di questo è bene pertanto sottolineare che con l’approvazione dell’emendamento per il contributo straordinario per la sistemazione delle strade a favore dei Comuni interessati dal passaggio del Giro d’Italia a firma Paolucci e Pietrucci, a “vincere” è l’Abruzzo.

Segreteria Provinciale del Pd Chieti

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.