Banner Top
Banner Top

Deposito incontrollato di rifiuti, sotto sequestro un’area di 600mq a Punta Penna

L’Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto nell’ambito dei controlli sul territorio di giurisdizione hanno individuato e posto sotto sequestro un ingente quantitativo di rifiuti depositati in maniera incontrollata, da un’azienda locale, in violazione delle norme contenute nel D.Lgs. 152/2006, cosiddetto Testo Unico Ambientale.

La notevole quantità di materiale consistente in rifiuti e rottami di varia natura hanno attirato l’attenzione dei militari che verificando lo stato dei luoghi, la consistenza del materiale e rifiuti accumulati e la documentazione in possesso dell’industria ravvisavano irregolarità al Testo unico ambientale subito contestate al responsabile.

L’attività posta in essere dal personale di Circomare Vasto è tesa a scongiurare che gli stessi materiali, trovandosi a diretto contatto con gli agenti atmosferici, possano, attraverso le ossidazioni, disperdere le proprie particelle nel terreno e nell’ambiente circostante inquinandolo.

Dell’accertamento svolto veniva notiziata la Procura della Repubblica di Vasto e veniva preventivamente effettuato il sequestro dell’area interessata per una superficie di circa 600 mq, al fine di evitare possibili alterazioni dei luoghi interessati.

Il Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, dipende funzionalmente dall’attualeMinistero della Transizione Ecologica, ai sensi dell’articolo 8, della Legge 8 luglio 1986, n. 349 e dell’articolo 3, della Legge 28 gennaio 1994, n. 84, esercitando funzioni di vigilanza e controllo in materia di tutela dell’ambiente marino e costiero, uno degli obiettivi prioritari da perseguire, sia per la ricchezza del patrimonio naturalistico nazionale, sia per i rilevanti interessi sociali ed economici coinvolti nell’utilizzo delle relative risorse.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.