Banner Top
Banner Top

Tribunale di Vasto a rischio, nuova protesta

Il Tribunale di Vasto è di nuovo a rischio e i sindaci del Vastese tornano sulla barricate. Insieme a loro anche l’avvocato Angela Pennetta che un anno fa a capo di una delegazione di sindaci, amministratori e professionisti, aveva organizzato una trasferta a Roma in difesa del presidio di legalità. Dal decreto Milleproroghe è infatti sparito l’emendamento che avrebbe consentito il prosieguo delle attività giudiziarie del tribunale istoniense dopo il 14 settembre 2022.

Insieme al sindaco di Vasto, Francesco Menna e ad altri sindaci del territorio, siamo pronti a tornare a Roma“, dice la Pennetta. “E’ indispensabile promuovere una nuova mobilitazione di massa per scongiurare la chiusura del Tribunale. Faccio appello a tutti i politici e ai cittadini affinchè al di là delle appartenenze politiche ed ideologiche, si uniscano per la difesa dell’imprescindibile baluardo della sicurezza e della legalità. Tutti i sindaci da me contattati”, fa sapere l’avvocato “si sono dichiarati disponibili a manifestare per la difesa del Tribunale”.

Il sindaco di Vasto, Francesco Menna si è appellato a Gianluca Castaldi ma anche a Carmela Grippa e al senatore Luciano D’Alfonso. “Questo territorio così vulnerabile ai continui attacchi della malavita organizzata ha bisogno della Procura e del Tribunale”, insiste Menna appoggiando l’avvocato Pennetta.

A a favore della salvezza del Tribunale di Vasto si è espressa più volte anche il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca e altri sindaci che ritengono indispensabile la sopravvivenza del Tribunale. “Dobbiamo evitare la chiusura“, dice Nicola Di Carlo , sindaco di Pollutri e così pure Catia Di Fabio, sindaco di Monteodorisio. “Spero che i nostri parlamentari si battano per questo territorio”, dice il sindaco di Villalfonsina, Mimmo Budano.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.