Banner Top
Banner Top

Si sente male in autostrada, muore camionista 50enne

Si è sentito male al volante del suo camion mentre percorreva la A14. Si è fermato per chiedere aiuto e in poco tempo sono giunti i soccorsi coadiuvati dagli agenti della polizia stradale che hanno diretto il traffico.

L’uomo, un camionista molisano 50enne, quando ha accusato il malore era sulla corsia sud dell’A14 non lontano dal casello di Vasto Sud. Un ambulanza del 118 di San Salvo lo ha trasportato in un primo momento a Termoli.

Dopo aver ricevuto le prime cure nel nosocomio molisano i medici si sono resi conto della gravità del malore accusato dall’uomo e lo hanno affidato ai sanitari dell’eliambulanza che lo ha trasportato a Pescara.

I medici del capoluogo abruzzese hanno cercato di salvare in tutti i modi il paziente. Purtroppo il cinquantenne non si è più ripreso e i medici non hanno potuto fare che dichiarare il decesso.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.