Banner Top
Banner Top

Magnacca: “La nostra Città è ferita. Siamo stati colpiti al cuore”

Gli ultimi quattro giorni sono stati caratterizzati da notizie terribili che ci hanno fatto rimanere attoniti. Senza parole, tra le lacrime che non vogliono fermarsi.
Dopo Nicola, Stefano ora dobbiamo piangere la dipartita di Vitale Raspa.
Persone amate e conosciute nella città, riconoscibili nel loro modo di essere sansalvesi.
Vitale, un vero gentiluomo, un grande lavoratore. Un genitore che è riuscito a mantenere unita una famiglia che nell’umiltà ha fatto la sua cifra stilistica. Le figlie, con orgoglio e dedizione, hanno seguito l’esempio del padre.
La famiglia Raspa, come la famiglia D’Addario, ha contribuito alla crescita della nuova San Salvo.
Oggi tutti sentiamo di aver perso un fratello, una persona alla quale confidare le nostre preoccupazioni nella certezza di avere l’ascolto e una risposta.
La nostra San Salvo, la nostra Città è ferita.
Ci mancherete, pilastri!
Tiziana Magnacca
Sindaco di San Salvo
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.