Banner Top
Banner Top

Vastese, a Castelfidardo sarà vietato perdere

Oggi la Vastese è impegnata oggi (14,30) a Castelfidardo per il recupero della settima giornata di andata del girone F di serie D. Per la squadra biancorossa è una partita di fondamentale importanza, l’occasione giusta per riscattare la brutta figura rimediata sabato scorso contro il Castelnuovo. Una partita da non perdere nella maniera più assoluta perchè la classifica preoccupa in tema salvezza. Contro il Castelnuovo è stato toccato il punto più basso. Perdere una partita dopo averla giocata in superiorità numerica, dentro casa, per oltre 60′ di gioco, è scandaloso. Anche per questo la società, allarmata per come si sono messe le cose in classifica, si è mossa sul mercato, con il chiaro intento di rinforzare l’attuale organico a disposizione di Fulvio D’Adderio. Sarà sufficiente per evitare il baratro? Lo sapremo nelle prossime settimane nel corso delle quali l’undici di D’Adderio dovrà dimostrare forza, coraggio ed attaccamento alla maglia.

Tra i nuovi probabili acquisti l’attaccante romano Andrea De Iulis, 28 anni, che ha iniziato la stagione prima con la Torres e poi è passato alla Nocerina, realizzando complessivamente 2 gol in 11 partite. Il centravanti ha all’attivo 50 reti in serie D e ha vestito le casacche di Trastevere, Sanremese, Ostiamare, Serpentara e anche dell’Aquila nella stagione 2017-2018. Nell’organico biancorosso andrà a sostituire Calabrese, trasferitosi da poco al Latina. Definito, invece, l’ingaggio del giovane centrocampista Boubacar Diarra, fino a ieri in forza all’Atletico Terme di Fiuggi ed in passato protagonista nelle fila dell’Agnonese.

La formazione (4-4-2) Di Rienzo; Valerio, Di Filippo, Altobelli, Diallo; Barbarossa, Meola, Obodo, Di Prisco; Martiniello, Bernardi. All: D’Adderio

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.