Banner Top
Banner Top

Abusi sessuali sulla badante, 90enne a processo

Dovrà comparire davanti al gup domani 14 gennaio l’anziano 90enne accusato di violenza sessuale per aver cercato di palpare la badante. L’anziano, ritenuto dai conoscenti una persona tranquilla, attualmente risiede in una Rsa in Molise, ma un anno fa viveva sotto lo stesso tetto della donna che lo ha denunciato.

L’accusa deriva dal fatto che il pensionato avrebbe costretto la badante a subire atti sessuali cogliendo di sorpresa la donna. Ad assistere il 90enne è l’avvocato Antonello Cerella, mentre la difesa della parte lesa è l’avvocato Guido Giangiacomo.

La vicenda risale ad un anno fa. La badante da diversi anni si occupava dell’uomo e della moglie, ma il 15 gennaio 2020 la moglie del novantenne è morta. La badante ha deciso di ospitare l’anziano nella propria abitazione per poterlo assistere.

La convivenza per un mese è stata tranquilla, poi l’anziano avrebbe cominciato a confidare alla badante di sentirsi solo e un giorno ha iniziato a lamentare la mancanza di un contatto fisico con una donna.

Preoccupata la badante ha preso il telefono per chiamare un parente dell’uomo. In quel momento l’anziano avrebbe tentato un approccio fisico. La donna sarebbe riuscita a sfuggire alle avance chiudendosi in bagno fino a quando il novantenne non si è allontanato. Dopo qualche ora la badante sconvolta ha deciso di denunciare tutto ai carabinieri.

I militari hanno avviato accurate indagini e la Procura, in base al rapporto dei militari, ha chiesto il rinvio a giudizio nel novantenne. La prossima settimana è prevista battaglia in aula.

Il giudice terrà conto anche delle testimonianze delle persone che conoscono i protagonisti della vicenda.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.