Banner Top
Banner Top

 La Protezione civile in servizio al mercato coperto di Casalbordino

Continua la collaborazione con la Polizia locale, dei volontari della P.c. di Casalbordino, al mercato coperto. I volontari, sono addetti a  ricordare  e consigliare le norme di comportamento in questo periodo di pandemia con alcuni accorgimenti: di rispettare la presenza di varchi di accesso separati da quelli di uscita, rispettare le norme di sicurezza interpersonale di almeno un metro e applicazione delle misure igienico-sanitarie.

Inoltre la Protezione Civile ricorda che al fine di ridurre la possibilità di contagio anche da parte di soggetti asintomatici occorre, in primo luogo, rispettare  le misure di distanziamento sociale, pulizia delle mani e igiene respiratoria. Il distanziamento sociale include anche di evitare abbracci, baci e strette di mano.

Il sindaco Filippo Marinucci conferma i ringraziamenti alla Protezione civile a nome dell’amministrazione:”con ieri è la seconda domenica di ripresa del mercato, piano piano, stiamo cercando di tornare alla normalità, rinnovo l’appello alla cittadinanza, di osservare e rispettare le norme di comportamento, vi chiedo la massima responsabilità, in questa fase, siamo noi cittadini con il nostro comportamento  e buon senso a limitare il contagio con il virus, in attesa di debellare la pandemia e ritornare alla normalità”.

Enzo Dossi

  • _DSC2635
  • _DSC2642
  • _DSC2644
  • _DSC2647
  • _DSC2651

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.