Banner Top
Banner Top

Regolamento di gestione della Via Verde, le proposte di Avanti Vasto

Il sindaco Francesco Menna la scorsa settimana ha inviato a tutti i capigruppo, di maggioranza e di minoranze, tramite lettera, la richiesta di osservazioni e/o proposte in merito alla proposta di Regolamento di gestione della Via Verde della Costa elaborata dalla Provincia di Chieti.

Ecco la nostra risposta:

Si chiede di sottoporre alla Provincia di Chieti la richiesta, perentoria, di rinvio dell’approvazione del regolamento, c’è la necessità di un approfondimento nel metodo e, principalmente, nel merito.

Non ci convince, anzi siamo assolutamente contrari, a una semplice presa d’atto da parte del consiglio comunale della nostra città, Vasto è il comune che ha nel suo territorio più km della Via Verde, deve incidere e determinare le scelte sul futuro sviluppo della costa vastese.

Vasto è anche l’amministrazione che ha ben due assessori della Provincia di Chieti, ci chiediamo qual è stato il loro contributo e qual è la loro opinione in merito al regolamento.

È in gioco il lavoro svolto dal centro sinistra vastese degli ultimi venti anni, abbiamo sempre cercato di coniugare lo sviluppo del turismo e dell’economia delle attività turistiche, con l’ambiente e la tutela della costa, noi non abbiamo cambiato idea.

Citiamo solo a mo’ d’esempio la possibilità di realizzare gli ombreggi sulla nostra meravigliosa costa, circostanza che ci vede decisamente contrari.

Possiamo, con scelte oculate e ponderate, trovare il giusto connubio tra le varie esigenze che riguardano il futuro della nostra costa e dell’offerta turistica della città.

Abbiamo la responsabilità politica, etica e morale, di difendere, tutelare e garantire il patrimonio ambientale del nostro territorio costiero, lo dobbiamo soprattutto alle future generazioni.

Per il regolamento predisposto dalla provincia, abbiamo diverse osservazioni in merito a alcuni articoli, ma evitiamo di scriverli, perché auspichiamo un confronto all’interno della maggioranza che amministra la città.

A riguardo Le chiediamo di farsi latore al più presto, di un incontro che ci dia la possibilità di poter esprime le nostre perplessità e proposte a Lei a ai nostri alleati.

Anche in merito alla questione dei trabocchi, altra questione delicata e meritevole di approfondimento.

Non vogliamo imporre le nostre idee, ma trovare una sintesi che possa ottenere il consenso di tutto il centro sinistra e soprattutto della maggioranza dei Vastesi

GRUPPO AVANTI VASTO

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.