Banner Top
Banner Top

La Denso ha recuperato l’85% degli ordini

Timori e preoccupazioni per la risalita dei contagi ci sono, ma il settore auto mostra lievi segnali di ripresa. “I volumi produttivi sono buoni”, conferma Primiano Biscotti, segretario provinciale della Fim Cisl. “Nel mese di luglio la Denso aveva recuperato il 70% del volumi produttivi, ora siamo all’85%. Al momento – rimarca il sindacalista. – solo una minima parte dei lavoratori (1.100 dipendenti) è in cassa integrazione. I reparti stanno lavorando a pieno regime”.

Ora importanti e fondamentali per una ulteriore ripresa sono gli incentivi annunciati dal governo per chi comprerà un’auto. Il Covid al momento ha bloccato ogni decisione sugli investimenti per i motori elettrici, ma San Salvo continua a sperare che lo stabilimento di Piana Sant’Angelo venga scelto per la produzione dell’elettrico. Sarebbe certo un’ottima spinta per l’economia del Vastese.

La Regione dal canto suo sta seguendo con interesse il colosso metalmeccanico che ha dimostrato in più occasioni di essere un’eccellenza per il settore dell’automotive abruzzese.

Soddisfazione è quanto ha espresso il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca. “Quello che accade alla Denso è un segnale molto significativo per il tessuto produttivo della mia città e di tutto il territorio. Il merito va sicuramente al management dell’azienda e ai lavoratori che  hanno saputo fare squadra e andare avanti. Confido che questo non sia il solo segnale di ottimismo, spero di vedere questa città destinataria di investimenti e di buone notizie per futuro”.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.