Banner Top
Banner Top

Controlli e soccorsi in mare, ecco tutti i numeri dell’estate

Può considerarsi positiva la stagione estiva appena trascorsa. Grazie ai controlli effettuati sono diminuiti gli incidenti ed è sceso anche il numero di persone soccorse.

Soddisfazione è stata espressa dal comandante del Circomare, Francesca Perfido. “E’ stato un intenso periodo di lavoro per tutti gli uomini e le donne della Direzione Marittima dell’Abruzzo del Molise e delle Isole Tremiti, comandati dal Capitano di vascello Salvatore Minervino, e dei dipendenti Uffici minori”, ha detto la Perfido.

Raggiunto l’obiettivo dell’operazione “Mare Sicuro 2020”. Particolare attenzione è stata posta sulla vigilanza delle risorse ittiche e alla protezione dell’ambiente marino, anche tramite la campagna “PlasticFree” per combattere l’inquinamento del mare e delle spiagge da plastiche, micro-plastiche e dalle reti fantasma.

Questi i numeri: 36 sono stati gli interventi di soccorso e assistenza, in mare e a terra; 67 le persone soccorse;24 le unità navali soccorse; 5 i decessi causati da malore e riconducibili agli effetti delle alte temperature raggiunte nel corso dei mesi di luglio e agosto; 20mila i controlli delle pattuglie a mare e a terra; quasi 6mila i controlli svolti presso le strutture balneari; oltre 10mila i controlli antinquinamento e pesca svolti dal personale a terra e 368 gli illeciti accertati.

“L’impegno della Capitaneria di porto – Guardia costiera per la vigilanza e la protezione delle coste e del mare rimarrà costante anche in autunno con una decisa attività di contrasto ai comportamenti illeciti ed a qualsiasi forma di abusivismo e sfruttamento delle preziose risorse ambientali” afferma l’autorità marittima.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.