Spiagge libere, dopo il tramonto divieto di lasciare ombrelloni e attrezzature da mare. Lippis: “Verranno ritirate e smaltiti come rifiuti”

 

 

“Pur essendo in vigore un’ordinanza che impone il divieto di lasciare sulla spiaggia libera dopo il tramonto ombrelloni e attrezzatura da mare (lettini, sdraio, sedie e tende) si continua a non rispettarla. Oltre a essere proibito dalle disposizioni previste dell’Autorità Marittima crea problemi al personale addetto alla pulizia. La legge è uguale per tutti e nessuno deve arrogarsi il diritto ad avere un posto al sole a danno degli altri”. A dichiararlo il sindaco Tiziana Magnacca che constata come le attività di pulizia delle spiagge libere siano ostacolate da chi non ritiene di rispettare le apposite ordinanze.

“Il divieto di lasciare dopo il tramonto sulla spiaggia libera ombrelloni e attrezzature da mare è una necessità pratica dovendo consentire alle ditte autorizzate di poter effettuare la pulizia con i mezzi meccanici – ribadisce l’assessore alla Manutenzione Giancarlo Lippis che specifica come “tutte le attrezzature rinvenute abbandonate sulla spiaggia saranno ritirate e considerate al pari dei rifiuti e avviate allo smaltimento presso l’isola ecologica”.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.