Banner Top
Banner Top

“Risvegli”, oggi l’inaugurazione della Personale di Costanzo D’Angelo con gli scatti che raccontano l’emergenza Coronavirus

Oggi 31 luglio alle ore 19:30 sarà inaugurata nella Sala Mattioli di Corso de Parma a Vasto “Risvegli” Personale Contemporanea di Costanzo D’Angelo. Le protagoniste di questa esposizione sono le fotografie, che raccontano l’emergenza Coronavirus. Scatti realizzati per dare vita ad un archivio con la memoria storica collettiva.

In queste immagini c’è il lavoro di medici, infermieri, Forze dell’Ordine, Protezione Civile, Croce Rossa, Caritas, volontari e cittadini, raccolti nel pieno della pandemia, che con passione, coraggio e sacrificio, ogni giorno hanno portato avanti il loro lavoro. Offrendo alle persone contagiate l’aiuto, il conforto, il sorriso o l’affetto che non potevano ricevere dalle proprie famiglie. Costanzo D’Angelo ha fissato nel tempo i volti e i pensieri di queste persone.

Tra gli scatti della mostra anche ‘risvegli all’italiana’  due persone che si passano un vassoio con sopra il caffè, una indossando una maglia verde, l’altra con una maglia rossa. Nella via dei due vicini è esposta la bandiera italiana.  Una fotografia che ha fatto il giro del mondo ed è stata condivisa anche da celebri personaggi come Fiorella MannoiaChiara Ferragni. Una foto già diventata internazionale.

La mostra resterà aperta fino al 14 agosto, orario di apertura 18:00 – 24:00.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.