Banner Top
Banner Top

Cani randagi sulla Circonvallazione Histoniense, commercianti e residenti in rivolta

Continuiamo a ricevere decine di segnalazioni al giorno per la presenza di cani randagi sulle aree antistanti alcune attività commerciali presenti sulla Circonvallazione Histoniense di Vasto, nei pressi della rotatoria di S.Onofrio. Un problema che si trascina quasi da un anno, creando disagi a residenti e commercianti. La foto che pubblichiamo è stata scattata stamane alle 7,30.

Diversi gli interrogativi che ci poniamo: come mai la Asl non prende provvedimenti? Cosa costa al comune di Vasto la gestione del canile comunale? Perchè  la stessa associazione che gestisce il  canile, che ci racconta di cani di quartiere che ci sono in tutto il mondo,  non riesce a prenderli in carico? Del resto parliamo di cinque cani, non di cinquecento cani.  E’ mai possibile che delle attività commerciali (pasticcerie, pizzerie, laboratori analisi, alimentari), siano costrette a convivere con dei randagi tutto il giorno?  Sappiamo che il Sindaco Francesco Menna si è mosso da tempo, sollecitando l’intervento del servizio veterinario della Asl. La speranza è che il problema possa essere risolto in maniera definitiva.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.