Banner Top
Banner Top

Aqualand, Menna: “Definiti i problemi esistenti. Ora a lavoro per la riapertura del Parco”

Presso Aqualand del Vasto oggi si è tenuto un incontro con il Presidente della Regione Marsilio,  i rappresentanti della società che gestisce il parco,  insieme al sindaco di Vasto Francesco Menna, accompagnato dagli assessori Della Penna, Forte e Marcello e la consigliera comunale Nicoletti .

E’ positivo il fatto che la Regione Abruzzo nella persona del presidente Marsilio, degli assessori Febbo e Campitelli e i consiglieri regionali  Bocchino, Marcovecchio e Smargiassi ha ritenuto di incontrare il Comune di Vasto e la società che gestisce gli impianti di Aqualand del Vasto per l’esatta conoscenza del problema. Come sindaco – ha dichiarato Francesco Menna – non posso non richiamare il provvedimento approvato dal Consiglio Comunale con l’auspicio che si superino gli ostacoli per arrivare alla riapertura del parco, che ha avuto sempre un ruolo di promozione del turismo nella nostra regione con un ritorno economico importante per l’economia anche di Vasto. Nessuno di noi si aspettava oggi la definizione di tutti i problemi che ci sono. Come Comune mi farò carico anche di sollecitare il governo nazionale. Nel ringraziare la Regione Abruzzo torno nuovamente a sollecitare tutti i rappresentanti istituzionali del territorio del governo nazionale affinché si superino le difficoltà ed Aqualand torni a svolgere quel ruolo di promozione fondamentale per la nostra Regione e il nostro territorio.”

  • aqualand
  • z

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.