Banner Top
Banner Top

L’ex Complesso bandistico di Celenza dona un ecografo portatile al San Pio, il ringraziamento del dott. Di Laudo

 

Desidero ringraziare a nome mio, del Direttore dell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione e di tutto il personale, il prof. Rodrigo Cieri e tutti i componenti dell’ex Complesso bandistico “De Aloysio”di Celenza sul Trigno per aver voluto donare al Blocco Operatorio dell’Ospedale di Vasto un ecografo portatile e un monitor multiparametrico in occasione di questa emergenza sanitaria che, oltre a innumerevoli dispiaceri, ha evidenziato tanta lodevole solidarietà con donazioni preziosissime di DPI e di apparecchi medicali.

Questa donazione, oltre al valore materiale di tutto rispetto (circa settemila euro il valore commerciale dei presidi sanitari donati), rappresenta un gesto genuino di altruismo e solidarietà che abbiamo il dovere di valorizzare attraverso sentimenti di stima e di ringraziamento per valori che sono fondanti in una società che auspica il benessere fisico e materiale dei suoi cittadini. Spero che esempi come questo possano contribuire alla crescita morale e civile della nostra società moderna e illuminare le menti dei  giovani per la costruzione di un futuro migliore.

                                                                   IL RESPONSABILE DEL BLOCCO OPERATORIO

                                                                                                                            OSPEDALE SAN PIO DI VASTO

                                                                                                                                    (Dr. Walter  Di Laudo)

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.