Banner Top
Banner Top

Vasto, anche quest’anno verranno effettuati i lavori di riqualificazione ambientale nell’area Sic di Vasto Marina

“Come ogni anno verranno effettuati i lavori di riqualificazione ambientale nell’area Sic della Riserva di Marina di Vasto – ha dichiarato l’assessore alle Politiche ambientali, Paola Cianci in base a quanto previsto nell’apposito disciplinare approvato.
Ci stiamo organizzando insieme alla gestione dell’area protetta per affrontare le emergenze derivate dalla fase di chiusura relativa alla pandemia da Covid-19.
Nella fase 2 di ripartenza del 4 maggio scorso si è data priorità al monitoraggio della flora e della fauna in quanto estremamente necessari ed urgenti al fine di garantire la tutela e la conservazione delle specie prioritarie come il fratino.
In parallelo è stata avviata l’attività di ricognizione dell’intera area per verificare tutti gli eventuali interventi e modiche avvenute durante la fase 1 di restrizione. Pertanto saranno evidenziate tutte le criticità emerse.
A prescindere dal concetto di giardino che ciascuno può avere come immagine di bellezza, e consapevoli che la gestione di un’area protetta assolve ad un ruolo ben più alto, ci fa comunque piacere che venga riconosciuto il buon lavoro svolto in questi anni. Questo è il risultato di un forte dialogo e collaborazione con tutti gli operatori turistici e i residenti di quell’area. Comprendiamo anche le difficoltà del momento legate alla crisi economica e all’incertezza nella ripartenza turistica che sta esasperando gli operatori del settore e per questo ribadiamo che il tratto distintivo della gestione è, e rimane, il rispetto delle regole per tutti. Per tale ragione, come già avvenuto in passato, – ha concluso l’assessore Cianci – saranno verificati tutti gli eventi che emergeranno dalle azioni in corso con i conseguenti provvedimenti e le dovute segnalazioni alla Procura della Repubblica di Vasto. Stesso discorso vale per il caso registrato nei giorni scorsi, su cui sono in corso le indagini per riscontrare le responsabilità. L’opposizione arriva in ritardo anche su questa vicenda”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.