Banner Top
Banner Top

Molino: “San Vitale, liberaci dal morbo!”

In questi giorni di buio totale, tutti dobbiamo fare qualcosa per poterci salvare dall’epidemia, che  continua a mietere vittime innocenti. I medici  ed infermieri stanno facendo un lavoro enorme. Nelle pestilenze del  passato,la popolazione salvanese hainvocato il patrono San Vitale nell’intercedere presso Dio.

San Vitale nostro, quanto sei grande,

San Vitale nostro, quanto sei forte,

di San Salvo, Tu sei il garante,

quanti ne hai salvati dalla morte.

Con la spada hai difeso i cristiani,

con le mani hai difeso gli innocenti.

A Ravenna hai trovato la morte,

in fondo ad un pozzo ti hanno lasciato,

quante pietre sopra il tuo corpo santo.

Ma Dio ti ha chiamato alla corte,

in cielo, in mezzo ai fiori e ai canti.

San Salvo, Tu, proteggi e consoli,

scorre il Trigno chiaro e cristallino.

In questi giorni di grave epidemia,

ti chiediamo protezione e  aiuto;

Annienta il  pestifero morbo,

che sta provocando morte e dolore.

La nostra preghiera è forte e decisa,

San Vitale,  corri a salvarci dalla peste!

Michele Molino

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.