Banner Top
Banner Top

Licenziamenti all’Iper Conad di Ortona, Cordisco: “La Regione intervenga”

“L’ennesimo taglio di posti di lavori rischia di mettere in ginocchio intere famiglie. Non possiamo più assistere a tutto questo sotto il silenzio e l’immobilismo della Regione Abruzzo”. A dichiararlo è il Segretario Provinciale del Pd Chieti, Gianni Cordisco in merito agli annunciati licenziamenti dei dipendenti dell’Iper Conad di Ortona.

“Necessario che la regione si faccia carico di queste problematiche. Il nostro territorio in questi ultimi mesi sta assistendo a continui tagli di posti di lavoro, a crisi aziendali, a chiusure di attività e imprese che irrefrenabilmente continuano la loro corsa lasciando a casa diversi lavoratori e lavoratrici, il cui futuro è sempre più nero. Dopo la Faist ora anche l’Iper Conad. Questa ennesima crisi aziendale va affrontata subito”, continua il segretario del Pd Chieti.

“Condivido – conclude Cordisco – l’istituzione di un tavolo per interloquire con l’azienda e attivare tutte le tutele possibili avanzate dal Capogruppo in Consiglio Regionale, Silvio Paolucci che sta già preparando  un’interpellanza per mobilitare l’esecutivo subito”.

Gianni Cordisco

Segretario provinciale Pd Chieti

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.