Banner Top
Banner Top

Vasto, 280 maioliche raccontano la città e le tradizioni

Raccontano la città e le tradizioni vastesi le 280 maioliche che da domenica impreziosiscono la Loggia Amblingh, nei pressi di Porta Catena. La decorazione è stata realizzata lungo un parapetto di 14 metri completamente rivestito di mattonelle. L’iniziativa è del Lions Club Vittoria Colonna con la collaborazione del Comune e di alcuni sponsor privati. Le maioliche sono state dipinte a mano dagli alunni delle classi quinte della nuova direzione didattica, guidati dai maestri artigiani del laboratorio Creta Rossa  e collocate dagli operai comunali sul muro antistante la Casa Rossetti.  Alla cerimonia di inaugurazione hanno partecipato Luigi Marcello, nella sua doppia veste di presidente del Lions e di assessore comunale, i colleghi Giuseppe Forte, Anna Bosco e Paola Cianci e il sindaco Francesco Menna. Apprezzamento per il lavoro degli studenti è stato espresso dal primo cittadino e dagli altri amministratori presenti alla cerimonia.

“Questo progetto è la prosecuzione di un percorso di cultura e di sensibilità verso quanto di bello abbiamo sul territorio avviato nel 2013 con la scalinata Rossetti”, spiega l’assessore Marcello, “sette anni fa  ci eravamo posti come obiettivo quello di individuare delle zone della città da valorizzare e avevamo scelto questa parte del centro storico”.

La speranza ora è la bellissima decorazione, che rende ancora più suggestiva la panoramica Loggia Amblingh, non venga danneggiata dai vandali.

Anna Bontempo (Il Centro)

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.