Banner Top
Banner Top

Pd sui fondi per il porto di Vasto: “La giunta regionale è senza risorse. E’ solo un bluff”

 

Ieri Marsilio, per lanciare la campagna elettorale del centrodestra a Vasto, ha usato il metodo più comune a questa Giunta: vendere il nulla progettuale e i fondi di altri. Una presa in giro, e siamo solo all’inizio.

Il governo regionale Pd, a guida D’Alfonso, ha preparato le progettualità “su ferro” in quanto i fondi Cipe per la mobilità vietavano l’utilizzo di quei fondi per altri scopi.

Il governo Nazionale e il Ministro De Micheli, del Pd, ha permesso di rimodulare quelle risorse sui porti. La Regione ha pensato di mettere 11 milioni sulla campagna elettorale di Vasto, inutili a fronte dei 150 necessari per realizzare ciò che hanno detto, e che saranno fruibili tra mesi e mesi. Peraltro non utili a fare opere autonome ma propedeutiche ad altre, per cui oggi hanno zero euro e zero idee.

Un bluff, coi soldi trovati dal Pd regionale, stanziati dal Pd nazionale di qualche anno fa e rimodulati dal Pd nazionale attuale.

Sensato per il bene del porto di Vasto, sarebbe impegnarsi a reperire 30 milioni per il porto regionale per accompagnare la ferrovia e l’ultimo miglio.

L’allungamento del molo di sopraflutto è risibile. La Regione si impegni altresì a reperire le somme necessarie.

Ricordiamo inoltre che mentre la Regione presenta l’ipotesi di ampliamento della banchina di levante, il Comune di Vasto va a gara per la realizzazione di un intervento da 750mila euro, frutto di un ricorso vinto al Consiglio di stato proprio contro la Regione.

Vasto può dire grazie al Pd e al centrosinistra e raccogliere la pessima figura della destra in questo avvio di propagazione di false notizie ai cittadini.

Silvio Paolucci, capogruppo del Pd in Consiglio Regionale

Pd Vasto

Pd del Vastese

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.