Banner Top
Banner Top

Nessuna violenza sessuale, la pena è stata dimezzata

Cade l’accusa di di violenza sessuale nei confronti della moglie, ma c’è la pena a due anni e sei mesi di reclusione e al pagamento delle spese processuali per maltrattamenti continuati a carico di N.L. 39 anni di Vasto. La sentenza è stata emessa poco prima delle 19 di ieri sera.

Chiesta inizialmente dal pubblico ministero, Gabriella De Lucia la condanna per tutti i reati a 4 anni e 6 mesi. 

Soddisfatti i difensori dell’imputato , gli avvocati Antonello Cerella e Silvia Ranalli, “Le accuse erano molto gravi. La signora ha parlato di tre anni di violenza sessuale”.

Il capo d’imputazione formulato in base alle denuncia della donna era infatti gravissimo e la cittima, una donna di San Salvo, ha denunciato di aver vissuto con l’ex marito un inferno durato tre anni. Il capo di imputazione parlava di botte, umiliazioni, minacce e insulti. La donna infatti ha raccontato di essere stata picchiata spesso con pugni, calci e schiaffi, tanto da finire al pronto soccorso. Altre volte sarebbe stata presa per il collo.

Un inferno al quale spesso avrebbe assistito anche il figlioletto della coppia. Ma per gli avvocati del 39enne hanno insistito sul fatto che nessun testimone avesse mai assistito alla violenza sessuale.

Difficilmente la vicenda giudiziaria si concluderà con il giudizio di primo grado. Già pochi minuti dopo la sentenza di parlava di ricorso in appello.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.