Banner Top
Banner Top

Al via il processo per il furto delle mattonelle

E’ stata rinviata al 27 marzo prossimo l’udienza a carico dei i due romeni, R.P. 37 anni residente a Pollutri e C.N. 42 anni residente a San Salvo sorpresi dai carabinieri a caricare mattonelle di cemento su un mezzo proprio. A determinare il rinvio è stata l’assenza di uno dei difensori, l’avvocato Antonio Ottaviano impossibilitato ad essere in aula. L’altro imputato è invece assistito dagli avvocati Isabella Mugoni e Raffaele Giacomucci.

“Pensavamo fossero abbandonate”, affermano gli accusati, ma secondo quanto recita il capo d’imputazione, i due imputati ” …in concorso fra loro e con un terzo complice minorenne al fine di trarre profitto, si impossessavano di mattonelle di cemento depositate nelle vicinanze della casa del proprietario del materiale”.

Il tentato furto risale al luglio del 2017. Un furto che non andò a buon fine per l’arrivo di una pattuglia del Nucleo operativo e radiomobile dei carabinieri di Vasto che li bloccarono e riconsegnarono le mattonelle al proprietario.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.