Banner Top
Banner Top

Avis e Liceo Artistico di Vasto insieme. Gli studenti del Pantini Pudente disegnano i manifesti del centro trasfusionale

Con la collaborazione tra le AVIS comunali di Vasto, San Salvo, Casalbordino, Pollutri e San Buono, nella giornata di ieri 23 dicembre, si è provveduto a rivestire le vetrate della struttura che ospita il Centro Trasfusionale, con una serie di immagini aventi come tema la promozione della “donazione del sangue”.

I disegni, riportati su pannelli di PVC espanso, sono stati realizzati dai ragazzi del Liceo Artistico “Pantini Pudente” di Vasto a cui vanno i nostri complimenti per le bellissime opere realizzate e loro messa a disposizione.

Un ringraziamento particolare va alla Dirigente Prof.ssa Anna Orsatti ed ai docenti Prof.ssa Angela Ruberto ed al Prof. Giuseppe Colangelo, per aver condiviso il nostro progetto ed averci dato la possibilità di interagire con i loro ragazzi.

Da ieri pomeriggio tutte le persone che percorrono via San Camillo De Lellis, per andare in ospedale e non, hanno la possibilità ammirare il lavoro effettuato sulla struttura ed i contenuti delle immagini esposte.

Un grazie va anche alla Direzione Sanitaria, dell’Ospedale Civile di Vasto che ha sposato a pieno la nostra iniziativa mirata alla promozione della “donazione del sangue”.Un augurio di Buon Natale e di un Felice Anno 2020 a tutti i donatori e non dai Presidenti e i Consigli Direttivi delle AVIS di Vasto, San Salvo, Casalbordino, Pollutri e San Buono.

Vincenzo Del Muto, consigliere AVIS Vasto

  • Manifesto 1
  • Manifesto 2
  • Manifesto 3
  • Manifesto 4
  • Manifesto panoramica
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.