Banner Top
Banner Top

Andrea Salvatore stroncato da un attacco cardiaco

E’ morto nel sonno stroncato da un attacco cardiaco Andrea Salvatore, il 40enne ex titolare di una nota pizzeria, nel centro di San Salvo a due passi dalla Villa Comunale. Da pochi mesi il 40enne si era trasferito a Termoli a casa della madre Eva. Ad accorgersi della sua morte pare sia stata proprio la madre che non vedendolo alzarsi, si è recata in camera sua. Il figlio era a letto, privo di vita.

La compagna di origine argentina dalla quale ha avuto due figli si trova in questo periodo nel suo Paese. La notizia l’ha raggiunta oltre oceano.

I funerali di Andrea Salvatore sono stati celebrati ieri pomeriggio alle 15,30 nella chiesa di Gesù Crocifisso a Termoli. Alle esequie hanno partecipato anche amici di San Salvo .

Paola Calvano

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.