Banner Top
Banner Top

La proposta del M5S per sventare lo stop al tribunale

Un emendamento al decreto mille proroghe per mantenere in vita i tribunali minori, tra cui quello di Vasto, fino al 2024. Porta la firma della deputata vastese, Carmela Grippa, componente dell’Intergruppo per la geografia giudiziaria,  la proposta che,  se accettata,  consentirebbe di far slittare per altri tre anni, la chiusura del presidio. Ne ha parlato la stessa parlamentare presente all’assemblea del Movimento 5 stelle nella sala “Aldo Moro” degli ex palazzi scolastici, insieme al senatore vastese, Gianluca Castaldi, all’europarlamentare Rosa D’Amato, al consigliere regionale Francesco Taglieri e ai consiglieri comunali, Dina Carinci e Marco Gallo. Un momento di confronto con gli attivisti locali, ma anche l’occasione per informare i cittadini su quanto fatto in questi mesi dai rappresentanti pentastellati del territorio.

“Stiamo lavorando per far riaprire i nostri tribunali”, fa sapere Carmela Grippa, “ho avuto ripetuti incontri con il Ministro della giustizia , Alfonso Bonafede,  con il sottosegretario, Vittorio Ferraresi e con il presidente del consiglio dell’ordine di Vasto, Vittorio Melone, riuscendo ad ottenere sette impiegati.  L’arrivo di questo personale al tribunale di Vasto, per nulla scontato,  è una vittoria del Movimento 5 stelle. Insieme alla senatrice di Sulmona, Gabriella Di Girolamo, che come me fa parte dell’Intergruppo per la geografia giudiziaria, ho presentato un emendamento al decreto mille proroghe per mantenere in vita i tribunali minori fino al 2024. Nel frattempo stiamo elaborando uno studio molto dettagliato. Andremo in tutte le regioni per accertare, dati alla mano, se è vero che Stato risparmia chiudendo gli uffici giudiziari. Stiamo assolvendo al mandato con grande senso di responsabilità”, conclude la Grippa.

Un articolato resoconto del lavoro svolto è stato fatto anche da Castaldi, senatore e sottosegretario ai rapporti con il Parlamento che si è soffermato anche sui rapporti con il Pd e le altre forze politiche di maggioranza. Hanno concluso gli interventi Carinci e Gallo. I due consiglieri hanno rimarcato l’importanza della collaborazione ed invitato i simpatizzanti a farsi parte attiva. L’obiettivo – come ha sottolineato Dina Carinci che ha annunciato la calenderizzazione di assemblee pubbliche settimanali  – è far crescere il Movimento a Vasto in vista delle elezioni amministrative del 2021.

Anna Bontempo (Il Centro)

  • IMG-20191215-WA0022
  • IMG-20191215-WA0023
  • IMG-20191215-WA0024
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.