Banner Top
Banner Top

A Casalbordino la 6° edizione di “Impulsi di Musica”

Il Concerto,  “Impulsi di Musica”, ideato da Paolo Pasquini,  giovane musicista Casalese, con la fattiva collaborazione dei compagni del suo gruppo, i Taverna, sarà nuovamente in scena domani 14 dicembre presso l’Auditorium “Tito Molisani”. Una serata di musica con il nobile proposito di raccogliere fondi da investire sul territorio.

L’Evento ,anche grazie alla  collaborazione all’Avis Casalbordino Don Antonio Tobia e  dell’amministrazione comunale, che come ogni anno  mette a disposizione l’Auditorium. Dalla prima edizione l’obiettivo è stato quello di raccogliere fondi da destinare ad opere di solidarietà. Pasquini e i suoi collaboratori, hanno raccolto in questi anni somme importanti devoluti alla Protezione civile “Madonna dell’Assunta”, al Progetto Noemi e alle scuole del paese. Quando si dice che fare beneficenza può cambiare in meglio la vita di una persona, non si fa retorica: al contrario, si allude alle tantissime opportunità che possono essere regalate alle persone che versano in crisi o che sono malate. La beneficenza, poi, fa bene anche a chi dona: non sono pochi gli studi scientifici che dimostrano quanto questo gesto possa far sentire meglio una persona, e aumentare il suo benessere psicologico.

Purtroppo, non mancano le occasioni per poter fare una donazione o per poter aiutare gli individui che ci circondano: dalle malattie rare fino ad arrivare alle catastrofi naturali, alle scuole, sono mille le circostanze che possono richiedere un nostro intervento benefico.   Fare opere  di bene contribuiscono ad una società migliore.

Enzo Dossi

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.