Banner Top
Banner Top

A risarcire i danni da cinghiale sarà la Regione. La sentenza della Corte d’Appello dell’Aquila

I danni da cinghiale? Li risarcisce la Regione. A ribadirlo è la Corte d’Appello dell’Aquila che ha confermato la sentenza emessa in primo grado dal giudice di pace di Vasto. E ora la Regione dovrà risarcire con 4mila euro circa un automobilista di San Salvo rimasto vittima di un incidente stradale avvenuto a Vasto a causa appunto di un cinghiale. Il fatto risale al 2014, quando l’automobilista, mentre percorreva la Statale 16 in località Pagliarelli alla periferia nord di Vasto, è stato investito da un cinghiale sbucato all’improvviso sulla strada.

Gli avvocati Carmine Venezia e Concetta Melchionda, difensori dell’automobilista, hanno deciso di trascinare la Regione in giudizio. Due anni fa il giudice di pace di Vasto ha accolto la richiesta presentata dai due avvocati condannando la Regione al pagamento dei danni subiti dal loro assistito. La Regione dal canto suo aveva impugnato la sentenza presentando il ricorso al Tribunale de L’Aquila. Ma i giudici hanno però  rigettato l’appello e confermato la sentenza del giudice di pace di Vasto condannando la Regione al pagamento dei danni subiti oltre alle relative spese processuali.

Nella motivazione della sentenza i giudizi dell’Aquila hanno sottolineato la negligenza della Regione nell’espletamento dei propri compiti di controllo e prevenzione necessari a fronte del ripetersi di incidenti stradali e sinistri causati dagli ungulati.

“All’automobilista non può essere addebitata nessuna colpa”, hanno sancito i giudici.

La sentenza della Corte d’Appello dell’Aquila potrebbe ora fare da apripista per tutti coloro rimasti vittima di incidenti stradale causati dagli ungulati a cui la Regione fino ad oggi non ha ripagato i danni.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.