Banner Top
Banner Top

La Vastese nella tana del Matelica di Colavitto

Fare risultato questo pomeriggio a Matelica significherebbe alimentare le speranze di poter lottare per un posto nei play-off. Lo sa benissimo Marco Amelia che ha preparato la sfida odierna con grande attenzione, consapevole come non mai che la trasferta marchigiana presenta tante insidie. A cominciare dalla forza del Matelica, da anni una delle formazioni migliori del raggruppamento ed oggi avanti di tre punti sui biancorossi. E poi c’è la presenza sulla panchina dell’ex Gianluca Colavitto a mettere tanto pepe in una partita che preannuncia spettacolo. Si, proprio così, perchè entrambe le squadre proveranno a vincerla. In casa biancorossa si registra un clima di moderata fiducia.

Amelia dovrà rinunciare a Pollace e Pompei, Colavitto a Leonetti, un altro ex.

La squadra sta bene, è in salute, oltre ad essere in serie positiva da oltre un mese. Oggi è chiamata ad un esame tanto difficile quanto importante. Se dovesse riuscire a superarlo la stagione potrebbe prendere una svolta che lascia ben sperare per il prosieguo della stagione. Questo il quadro completo della giornata odierna (ore 14,30), quindicesima di andata.

Fiuggi – Vastogirardi, Cattolica-Avezzano, matelica-Vastese, Montegiorgio-Tolentino, Agnonese-Pineto, RealGiuianovaNotaresco, Recanatese-Porto S.Elpidio, Sangiustese Campobasso.

In testa alla classifica, solitario, c’è il Notaresco con 27 punti. Seguono la Recanatese a quota 29, Montegiorio e Matelica 25, Pineto 23, Campobasso e Vastese a quota 22. Poi tutte le altre.

LA FORMAZIONE: (4-3-1-2) Bardini L; Marianelli, Altobelli, Cacciotti, Giorgi; Ravanelli, Bardini F, Esposito F; Esposito V; Dos Santos, Alonzi. All: Amelia.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.