Banner Top
Banner Top

Nuova Tac a 128 strati al San Pio, soddisfatto il Comitato di Lotta per l’Ospedale

Come promesso poco più di un mese fa, é arrivata la nuova Tac 129 strati. Il Direttore Schael ha mantenuto la promessa e non possiamo che gioirne perché questo nuovo apparecchio consentirà una diagnostica più precisa e completa e diminuirà probabilmente le lista d’attesa. L’apparecchiatura è stata oggi sistemata all’interno dei locali ristrutturati ed aspetta di essere montata nei prossimi giorni, entro 15 giorni per l’esattezza per l’installazione di tutte le componenti.

“Finalmente la Asl comincia a mostrare maggiore attenzione nei riguardi dell’Ospedale San Pio e della Sanità nel Vastese. Lo rimarchiamo con soddisfazione perché questo primo risultato arriva anche come effetto delle rivendicazioni che stiamo portando avanti dal 2017 – hanno dichiarato i componenti del Comitato di Lotta per l’Ospedale – Siamo assolutamente consapevoli che l’arrivo della nuova Tac non risolve i problemi del nostro presidio sanitario -hanno dichiarato Tascione, Tagliente, Villani, Ottaviano e Candeloro a nome anche degli altri componenti-  ma riteniamo che esso, unitamente all’invio di 3 medici radiologi, sia un segnale significativo della affidabilità del nuovo manager e della  amministrazione regionale che non fanno evidentemente, come altri nel recente passato, promesse a vanvera”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.