Banner Top
Banner Top

Ristorante assaltato a San Salvo Marina, oggi il processo

Verrà ascoltata stamane la vittima che nel marzo del 2018 subì un furto nel suo ristorante a San Salvo Marina. Sui due accusati, F.M., di 31 anni e G.B. 39 anni, entrambi di origine partenopea, ma residenti a Vasto, pende l’accusa di furto aggravato. Ad incastrarli le immagini della telecamere di videosorveglianza che hanno convinto i carabinieri e la Procura di Vasto della colpevolezza dei due indagati.

Dalle immagini emerse infatti che la notte dell’11 marzo 2018, una Renault Megane raggiunse via Marco Polo. Dalla macchina scese un uomo, dopo essersi infilato un passamontagna, un cappuccio e dei guanti,  raggiunse i portici che portano al ristorante. Dalla sequenza delle immagini gli investigatori sono certi di aver riconosciuto il 39enne G.B..

Qualche ora dopo il furto, la stessa Renault Megane tornò al ristorante, ma al suo arrivo c’erano i carabinieri. Il conducente della vettura, F.M. venne subito fermato e il presunto complice venne rintracciato più tardi.

Stamane il giudice cercherà di ricostruire la vicenda anche con le dichiarazioni della vittima del furto.

Paola Calvano

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.