Banner Top
Banner Top

Il gruppo del Cai Vasto all’Abetina di Rosello

Nuova affascinante uscita per il gruppo vastese del CAI che, domenica scorsa, si è recato all’Abetina di Rosello per effettuare una suggestiva escursione. Accompagnato da Pierluigi Valerio e dal dr. Pellegrini, il gruppo si è inoltrato in questo antico bosco, scoprendo i segreti degli abeti, degli aceri e delle altre meravigliose piante che qui dimorano.

È stato perfino possibile ammirare la salamandra dagli occhiali e rare specie di funghi. Dal belvedere, imprescindibile la visione dell’albero più alto d’Italia, un abete bianco di 54 metri. Oltre il limite del bosco di abeti, il gruppo si è poi inoltrato nell’ascensione al monte Castellaro, da dove si ammira un panorama suggestivo che arriva ai confini molisani. Una nuova avventura che il gruppo CAI di Vasto ha saputo come sempre affrontare con spirito allegro e simpatia. Chi è interessato alle attività del CAI può rivolgersi alla sede vastese in via delle Cisterne.

Fabrizio Scampoli

  • 76619278_826222544499474_6557111572777402368_n
  • 76613068_771742203250593_6503620246186754048_n
  • 75282257_440382270208454_6425797380108451840_n
  • 75233418_1399504600224541_3955731855336013824_n
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.