Banner Top
Banner Top

Le zone prossime al cimitero sono al buio, Prospero e Suriani interrogano il sindaco Menna

“L’amministrazione comunale, oltre ad abbandonare il cimitero, non si occupa nemmeno della manutenzione ordinaria delle zone limitrofe” sono i Consiglieri Comunali di FDI Francesco Prospero e Vincenzo Suriani a segnalare, all’amministrazione comunale, la situazione di abbandono in cui si trovano le aree prossime al cimitero.

“Nei giorni scorsi” affermano i Consiglieri “abbiamo chiesto lumi riguardo la situazione paradossale in cui versa il “parcheggio fotovoltaico” di Via Conti Ricci, posto difronte al cimitero, al buio ormai da diversi mesi. Nelle medesima situazione si trova Via del Cimitero, la salita che da C.so Mazzini conduce all’ingresso antico del Campo Santo di Vasto, che, da diverso tempo, nelle ore notturne, si presenta buia. Tale situazione rappresenta un pericolo per la circolazione dei veicoli, dei pedoni e per l’incolumità dei residenti ed è necessario intervenire, al più presto, per il ripristino dell’illuminazione. Nel prossimo Consiglio Comunale” concludono i Consiglieri “cercheremo di risvegliare le coscienze di Menna & C. facendogli capire che, oltre a partecipare a feste, inaugurazioni e convegni non sono in grado nemmeno di garantire l’illuminazione in una zona centrale e importante della nostra Città. Con l’amministrazione Menna, purtroppo, anche l’ordinario diventa straordinario”.

Francesco Prospero e Vincenzo Suriani

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.